Pubblicati da Histovet

Melanoma

Nell’uomo, i melanomi sono una delle neoplastiche più frequenti, se l’incidenza delle forme cutanee presenta variabilità a seconda dell’area geografica, i melanomi e i mucocutani hanno un morbiditat omogeneo. Tant in the cas dels melanomes cutanis relacionats amb radiazione UV in els mucocutanis s’han identifica diverse anomalie genetiche. Il melanos spontanis in gossos è un […]

Sindrome MODAL

La sindrome MODAL (muscolo / occhi / cifre / dell’aorta / polmone) è il termine proposto di sottolineare che i tumori del polmone nei gatti affetti da sindrome felina polmone cifre (PFPS) non solo metastasi cifre. Anche se il PFPS è stata riconosciuta inizialmente come carcaterizada entità per adenocarcinomi broncogena dimostrando subclinico come digital tessuto […]

Osteocondrosi

Osteocondrosi è un disturbo di ossificazione endochondral nei cavalli e maiali è associata a necrosi ischemica della crescita della cartilagine. Quando la cartilagine necrotico frammenti osteocondrite dissecante risultati. Il chondronecrosis si verifica principalmente a causa di un difetto di ossificazione zona neovascolarizzazione o batteriemia. Altri fattori che possono essere coinvolti sono i traumi, malattie vascolari, […]

Prodotti alimentari tossici

Anticoagulante, erbicidi, glicole etilenico, alcaloidi, ecc … sono alcuni dei prodotti che vengono in mente in sospetto avvelenamento nei piccoli animali. Ma gli stereotipi sono tossici in quanto tale, che ha colpito gli animali spesso non hanno accesso. E viceversa, raramente ci rendiamo conto che alcuni dei prodotti che possono essere tossiche in cani e […]

The worm turns

Infezione da Schistosoma mansoni nel topo riduce la mortalità indotta Toxocari canis e previene le lesioni cerebrali associati con Plasmodium e, viceversa, promuove la replicazione di Leishmania e aumenta la suscettibilità alla tubercolosi. Tali interazioni sono difficili da capire nel quadro del metodo riduzionista della “postulati di Koch”, che è stato coniato per determinare quando […]

Zooanthroponosis

Mentre la descrizione di patogeni emergenti originari animali che finiscono per rappresentare un rischio di zoonosi sono sempre più frequenti, non avviene solo nel caso opposto. Nonostante l’attuale aumento dei contatti tra gli uomini e gli animali (bestiame, animali domestici, l’invasione degli ecosistemi, degli habitat di sviluppo antropico, ecc) ci sono poche informazioni bibliografiche su […]

Eosinofila enterite equine

Equine eosinofila enterite (EEE) è un disturbo digestivo rara di solito associata con una sindrome multisistemica epiteliotropico. Gli animali colpiti sviluppano diarrea, perdita di peso e ipoalbuminemia. Tradizionalmente è stato sospettato di una reazione di ipersensibilità origine parassitaria o un effetto paraneoplastic mediato da IL5. In uno studio retrospettivo in Inghilterra, gli autori descrivono una […]

Peritonite infettiva felina

Il coronavirus felino (FCoV) può essere presentato come due patotipi indistinguibili morfologica e sierologicamente: coronavirus felino enterica (FECV) ed il virus della peritonite infettiva felina (FIPV), quest’ultimo con una maggiore capacità di replicazione in monociti che FECV. La peritonite infettiva felina (FIP) è una delle malattia mortale più comune nella spezie felina e, anche se […]

Neoplasie contagiose

La capacità del sistema immunitario di distinguere elementi esogeni è uno dei fattori che impediscono lo sviluppo dei tumori trasmissibili. Tuttavia, ci sono due tumori che si sono contagiose e anche in modo natural: il tumore venereo trasmissibile nel cane (TVT) e la malattia di tumori facciale del demone di Tasmania (ETFD). Normalmente, le cellule […]

c-kit in mastocitome feline

La maggior parte dei mastocitome nella specie felina sono considerate neoplasie di bassa aggressività a differenza di quanto accade nei cani. Una percentuale variabile di queste lesioni, tuttavia, si comportano come tumori maligni que possono generate diffusione viscerale dele lesione cutanee fino al 22% dei casi. Ma tranne l’indice mitotico, non c’è consenso sui criteri […]